By On marzo 3, 2014 11:35 pm

Sul palco del Teatro Due torna Enron di Lucy Prebble, sabato 8 marzo alle 21, domenica 9 alle 16 e martedì 11 alle 21. Un lavoro dedicato a una pagina “scandalosa” della storia dei nostri anni, frutto dello sguardo corrosivo della drammaturgia contemporanea anglosassone, che raccontaa l’ascesa e la caduta del colosso energetico mondiale, in uno spettacolo vorticoso e adrenalinico che incrocia teatro, musica e danza.

Leggi: Enron, quando il crac fa spettacolo

Un testo che racconta di vicende clamorose d’oltreoceano, rappresentato in una città, Parma, che ha vissuto nella sua storia recente un episodio molto simile: il “caso Parmalat” ha molte attinenze con quello “Enron”, entrambi modelli di frode e di falsificazione finanziaria.

Sia Enron che Parmalat sono divenute ormai qualcosa di più di nomi di imprese rumorosamente fallite, che hanno gravemente danneggiato milioni di azionisti, migliaia di lavoratori e il sistema economico locale e mondiale: entrambe sono divenute simboli dei disastri ai quali può portare un capitalismo senza controlli e deregolamentato. La reazione del potere politico e giudiziario nei due paesi però è stata molto diversa, ed Enron è stata smantellata ed è divenuta un monito: paradigma di una crisi in cui il sogno dell’economia virtuale si è infranto nei